Skip to content

Scaricare casella posta microsoft outlook


  1. Mostra posta in arrivo separate per ciascun account in Outlook per Mac
  2. Lasciare una copia del messaggio sul server non è disponibile in Outlook
  3. Thunderbird

Quindi, si può usare Outlook per esportare gli elementi dal proprio account Gmail e importarli nella cassetta postale di Microsoft Esportare elementi creando. I server Exchange e IMAP archiviano automaticamente la posta elettronica, per Resta in contatto e resta produttivo con Teams e Microsoft , anche quando. Quando è possibile ripristinare i dati di Outlook su un account di Office senza una licenza? In che modo gli utenti ripristinano i dati di Outlook. Se si utilizza un programma di posta elettronica diverso, ad esempio Microsoft Se nella casella sono presenti le parole "Cartella personale" o il nome di Per scaricare questa utilità, visitare il seguente sito Web Microsoft.

Nome: scaricare casella posta microsoft outlook
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 27.72 MB

Questo monopolio è del tutto meritato perché Outlook è, senza dubbio, tra i migliori programmi ma sviluppati dalla Microsoft e il miglior client con cui poter organizzare la posta elettronica. L'unico problema è che Outlook fa parte della suite Office e quindi non è disponibile gratuitamente. Inoltre ci sono parecchie estensioni e plugin per Microsoft Outlook che ampliano le possibilità d'uso. Tutti questi pregi sono molto difficili da replicare su un altro programma, ma per fortuna le alternative gratuite non mancano: in questa guida infatti vi mostreremo i migliori client di posta alternativi a Outlook che possiamo utilizzare gratis e senza limiti, in un caso senza nemmeno installare nulla sul computer nel caso possedessimo il sistema operativo Windows Stiamo parlando di client alternativi da scaricare, installare sul PC ed usare gratis per gestire la posta elettronica e le e-mail, senza dover per forza acquistare la suite Microsoft Office per avere i programmi d'ufficio e per ottenere Outlook che resta comunque il miglior programma da utilizzare.

Una delle funzioni più significative è l'invio di messaggi posticipati, che vengono inviati a un orario specifico. Una volta accettato l'invito, entrambi gli utenti visualizzeranno l'evento sul loro calendario, con un promemoria alcuni giorni o alcune ore prima.

Inoltre, su Outlook è possibile creare promemoria anche per altre necessità, come per pagamenti bancari, scadenze, etc. Le notifiche arrivano agli utenti molto prima della scadenza del promemoria, per dare loro il tempo necessario a provvedere al pagamento.

Sebbene non sia dotato di alcune delle caratteristiche più avanzate, offerti da altri provider di posta elettronica, Outlook è ancora uno strumento straordinario, in grado di rendere la comunicazione e la pianificazione più facile che mai. Microsoft Outlook è sicuramente uno dei leader nel settore dei client di posta elettronica. Esportazione dei dati contenuti in un file con estensione PST: utilizzare questa sezione se si desidera eseguire il backup solo di alcune cartelle o di un tipo specifico di dati, ad esempio solo dei messaggi di posta.

Importazione dei dati contenuti in un file con estensione PST in Outlook: utilizzare questa sezione per ripristinare i dati in Outlook da un file con estensione pst di cui è già stato eseguito il backup. Trasferimento dei dati di Outlook da un computer all'altro: utilizzare questa sezione per trasferire i dati salvati in un file con estensione pst da un computer all'altro. Backup delle rubriche personali: utilizzare questa sezione per il backup della rubrica personale.

Utilizzo dell'utilità di backup delle cartelle personali per automatizzare il backup dei file con estensione PST: utilizzare questa sezione per eseguire automaticamente il backup dei file con estensione pst con ricorrenza settimanale, mensile o in base a un intervallo selezionato. Backup di file delle impostazioni di Outlook: utilizzare questa sezione per il backup delle impostazioni delle barre degli strumenti e dei menu, dei Preferiti di Internet Explorer, dei file della firma e di eventuali nomi alternativi assegnati ai contatti.

Individuazione di un file con estensione pst: se si desidera aggiungere un file con estensione pst esistente ad Outlook, ma non se ne conosce l'esatto percorso sul computer, è possibile cercarlo. Ulteriori informazioni Esecuzione di una copia di backup di un file con estensione PST Se non si utilizza Outlook insieme a Microsoft Exchange Server, tutti i dati di Outlook vengono archiviati in un file con estensione pst.

È possibile utilizzare la copia di backup per ripristinare i dati di Outlook se il file con estensione pst originale viene danneggiato o perduto.

In questa sezione viene spiegato come creare una copia dell'intero file con estensione pst, con tutti gli elementi predefiniti nel file. Per eseguire il backup dell'intero file con estensione pst, attenersi alla seguente procedura: Chiudere tutti i programmi di messaggistica in esecuzione come Outlook, Microsoft Exchange o Microsoft Windows Messaging.

Mostra posta in arrivo separate per ciascun account in Outlook per Mac

Fare clic su Start, quindi scegliere Esegui. Nota Se si visualizza la schermata Scegliere una categoria, fare clic su Account utente, quindi andare al passaggio 3.

Fare doppio clic sull'icona Mail. Fare clic su Mostra profili.

Fare clic sul profilo appropriato, quindi su Proprietà. Fare clic su File di dati.

Lasciare una copia del messaggio sul server non è disponibile in Outlook

In Nome fare clic sul servizio Cartelle personali di cui si desidera eseguire il backup. Per impostazione predefinita, questo servizio è denominato Cartelle personali, tuttavia potrebbe anche avere un nome diverso.

Nota Se nel profilo è presente più di un servizio Cartelle personali, è necessario eseguire il backup di ogni gruppo di file con estensione pst separatamente.

Se non esistono voci denominate Cartelle personali e in Outlook non è stata ancora archiviata alcuna informazione come messaggi, contatti o appuntamenti, è probabile che il servizio Cartelle personali non sia ancora stato abilitato. Per informazioni sulla creazione di un file con estensione pst, andare alla sezione "Riferimenti".

Se invece nel profilo non sono presenti servizi Cartelle personali ed è possibile archiviare informazioni quali messaggi, contatti o appuntamenti in Outlook, tali informazioni saranno probabilmente archiviate in una cassetta postale di un Exchange Server. Provare a seguire le istruzioni della sezione "Backup dei dati di un file pst disponibile su un server che esegue Microsoft Exchange Server". Fare clic su Impostazioni e prendere nota del percorso e del nome file visualizzati.

Per ridurre le dimensioni del file con estensione pst, fare clic su Compatta nella finestra Impostazioni. Chiudere tutte le finestre Proprietà.

Thunderbird

Utilizzare Esplora risorse o Risorse del computer per copiare il file di cui si è preso nota nel passaggio 8. È possibile copiare il file in un altro percorso sul disco rigido o su qualsiasi tipo di supporto di archiviazione rimovibile, ad esempio un disco floppy, un CD-ROM, un disco rigido portatile, una cassetta a nastro magnetico o qualsiasi altro dispositivo di archiviazione. Backup dei dati di un file con estensione PST disponibile su un server che esegue Microsoft Exchange Server Per sapere come eseguire il backup dei dati se si utilizza Outlook con Microsoft Exchange Server, è necessario conoscere il percorso di archiviazione dei dati.

Il percorso di recapito e di archiviazione predefinito per i dati di Outlook è la cassetta postale di Exchange Server.

L'amministratore di Exchange Server gestisce in genere i backup delle cassette postali sul server. Alcuni amministratori di Exchange Server, tuttavia, archiviano i dati di Outlook in un file con estensione pst sul disco rigido. Nella categoria Info fare clic sul pulsante Impostazioni account, quindi fare clic su Impostazioni account.

Nella finestra Impostazioni account fare clic sulla scheda File di dati. Se il campo Percorso contiene la parola "Online" oppure un percorso di un file con estensione ost, significa che i dati di Outlook vengono archiviati nelle cartelle di Exchange Server.

Contattare l'amministratore di Exchange Server per ulteriori informazioni sulla gestione dei backup. Per eseguire il backup dei dati, andare alla sezione "Esecuzione di una copia di backup di un file con estensione PST". In Outlook Fare clic su Opzioni nel menu Strumenti, quindi fare clic sulla scheda Configurazione della posta e infine su Account di posta elettronica. Se il campo Nome contiene la parola "Cassetta postale" seguita da un nome di posta elettronica, significa che i dati di Outlook vengono archiviati nelle cartelle presenti su Exchange Server.

Se nella casella sono presenti le parole "Cartella personale" o il nome di un gruppo di cartelle personali o di file con estensione pst, i nuovi messaggi, i contatti, gli appuntamenti e altri dati di Outlook vengono archiviati in un file con estensione pst sul disco rigido locale. Per eseguire il backup dei dati, andare alla sezione "Esecuzione di una copia di backup di un file con estensione pst". In una versione precedente di Outlook: Nel menu Strumenti fare clic su Account di posta elettronica.

Nota È possibile che in alcune reti questa opzione non sia disponibile. L'amministratore di rete potrebbe avere rimosso questa opzione per proteggere le informazioni sugli account. Se l'opzione Account di posta elettronica non è visibile, contattare l'amministratore di rete per informazioni.

Fare clic su Visualizza o cambia gli account di posta elettronica esistenti, quindi su Avanti.

Osservare l'opzione Recapita i nuovi messaggi nella posizione seguente. Se la casella contiene la parola "Cassetta postale" seguita da un nome di posta elettronica, significa che i dati di Outlook vengono archiviati sul server di Exchange. Esportazione dei dati di file con estensione PST Se si desidera eseguire il backup solo di alcuni dati di Outlook, è possibile creare un nuovo file con estensione pst di backup dei soli dati da salvare.

È possibile che tu sia in grado di utilizzare anche altri client non inclusi nell'elenco. Di conseguenza, certe funzionalità potrebbero non comportarsi come previsto. Gli eventuali problemi relativi a client IMAP di terze parti devono essere gestiti dal relativo fornitore.


Articoli simili:

Categorie post:   Ufficio