Skip to content

Ventilazione colonna di scarico


Aeratori per colonne di ventilazione. Ventilazione di colonna. EDILIZIA. SIFONI E VALVOLE. DRENAGGIO SUOLO. SCARICO IDROSANITARIO. FOGNATURA. La realizzazione dei sistemi di scarico delle acque in fogna o fossa biologica può l'allaccio di tutti gli apparecchi sanitari con la colonna di ventilazione. La corretta ventilazione di un impianto di scarico esclude la formazione di pressioni e Dimensioni tipiche delle colonne di scarico e di ventilazione. Colonna di. Prodotti per la Ventilazione della colonna di scarico. • ARIO. • Aeratore a membrana. • Testata esalatrice. • Valvola antisvuotamento sifoni bagno/cucina vedi.

Nome: ventilazione colonna di scarico
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 13.44 MB

Un fastidioso e sempre più ricorrente problema di: Arch. Al contrario, invece, le colonne di ventilazione primaria dovrebbero essere di fatto il semplice prolungamento della stessa colonna di scarico. Se, poi, il tetto o la terrazza su cui sfociano sono praticabili da persone, devono sporgere almeno di 2 metri sopra il livello di calpestio.

Esistono, infine, norme specifiche sulle distanze che i loro terminali devono avere dalle aperture più prossime, ma che qui non interessano rispetto al tema trattato. Un fenomeno fisico Il fenomeno del gorgoglio dei sifoni e del ritorno degli odori dagli scarichi fognari, che, per normali prassi esecutiva, con un collettore orizzontale di raccolta confluiscono, poi, nella colonna verticale, è di intuitiva comprensione.

In tal modo si genera una depressione retrostante che richiama aria dalle tubazioni collegate.

Senza valvola di ritegno Geberit ERV Perdita di calore permanente attraverso il tubo di scarico aperto nella parte superiore.

Appropriata ventilazione nelle colonne di scarico La valvola di ritegno Geberit ERV, sigilla il tubo di ventilazione per le acque reflue sopra il tetto utilizzando un sistema brevettato a membrana magnetica. Questo sistema si apre automaticamente quando è richiesta la compensazione della pressione. Il resto del tempo, mantiene il calore all'interno dell'edificio.

Perdita di calore visibile senza valvola di ritegno Geberit ERV Lavorando per conto dell'Ufficio federale dell'energia UFE, la Scuola di ingegneria e architettura dell'Università di Lucerna, ha condotto uno studio sulla perdita di calore dalle aperture sui tetti. I risultati di questo studio mostrano che parte del calore viene perso proprio attraverso le colonne di scarico.

Una ventilazione adeguata Se non scorre acqua nella colonna di scarico, la membrana è chiusa, in questo modo impedisce la dispersione di calore.

Esistono, infine, norme specifiche sulle distanze che i loro terminali devono avere dalle aperture più prossime, ma che qui non interessano rispetto al tema trattato.

Un fenomeno fisico Il fenomeno del gorgoglio dei sifoni e del ritorno degli odori dagli scarichi fognari, che, per normali prassi esecutiva, con un collettore orizzontale di raccolta confluiscono, poi, nella colonna verticale, è di intuitiva comprensione. In tal modo si genera una depressione retrostante che richiama aria dalle tubazioni collegate. Nelle giornate di brutto tempo, allorquando la pressione atmosferica è bassa, gli odori di ritorno dalle tubazioni fognarie hanno poi maggior possibilità di diffondersi, determinando la conseguente fastidiosa e in alcuni frangenti fortemente intensa percezione nei locali di servizio e nelle cucine.

Il fenomeno, peraltro, è accentuato anche, a volte, dagli stessi interventi di manutenzione straordinaria realizzati sugli alloggi, con spostamenti dalla posizione originaria di prossimità degli scarichi dalle braghe dei locali bagni e cucine, anche di numerosi metri, in accordo a una progettazione che deve, ovviamente, tenere conto di più aggiornate logiche distributive delle residenze rispetto a quelle espresse negli impianti planimetrici del passato.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema