Skip to content

Scaricare se metto il pc in standby continua a


  1. Informazioni preliminari
  2. Ripristinare un PC che Non si Accende
  3. Come non far andare in standby il PC

Come da titolo, vorrei sapere se, mettendo in standby il mio PC, un'eventuale download su Steam prosegue o si mette in pausa. Saluti:). 1001recepti.info › it-it › windows › forum › all › è-possibile-s. volevo sapere se è possibile scaricare in modalità standby. Ho letto su internet che bisogna modificale le impostazioni di risparmio energetico. 1001recepti.info › Home › Windows Tool.

Nome: scaricare se metto il pc in standby continua a
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 61.87 MB

A "svegliare" il PC, anche quando fosse stato precedentemente posto nello stato di ibernazione vedere Accendere e spegnere automaticamente il computer e Ibernazione Windows 10, ecco come aggiungerla - e non solo nello stato di sospensione - possono essere applicazioni e servizi in esecuzioni, operazioni pianificate, periferiche hardware, impostazioni di Windows.

Inoltre, nella configurazione predefinita, è abitudine di Windows 10 procedere con la riaccensione del sistema per installare gli ultimi aggiornamenti attraverso Windows Update. I comandi da usare per scoprire perché il PC si accende da solo Se il PC si accende da solo, magari nelle situazioni meno indicate, suggeriamo innanzi tutto di aprire il prompt dei comandi con i diritti di amministratore e digitare quanto segue: powercfg -lastwake powercfg -waketimers Il primo comando consente di stabilire quale componente ha richiesto, per ultimo, la riattivazione del sistema.

Il secondo, invece, dà modo di controllare se fossero state fissate delle "sveglie" per la riaccensione del sistema in automatico. I due comandi consentono quindi di farsi un'idea di quali componenti provocano l'accensione del PC e, di conseguenza, il suo "risveglio".

Ti assicuro che sono anni che eseguo l'ibernazione e non ho mai avuto un problema. Ovviamente con la sospensione è più veloce, perché i dati "volatili" sono nella RAM che è una memoria molto più rapida rispetto all'hard disk.

Informazioni preliminari

AleROMA79 , Tra i 2 preferisco la sospensione e dato che non sono dati sensibili anche se li perdo non fa niente!! Se anche la sospensione non crea problemi la preferisco, mi serve una cosa istantanea, chiudo il coperchio e lo riapro al momento che mi serve o la mattina dopo!! Forse giusto la batteria potrebbe lavorare più del dovuto!!??

Diciamo che, anche se in minima parte, si, la sospensione affatica la batteria più dell'ibernazione perché non consente di scollegare mai il computer dalla rete. Ciononostante, se non scolleghi comunque il PC anche quando è spento, allora non fa alcuna differenza.

AleROMA79 , Potrei lasciarlo in sospensione senza alimentazione e piano piano fargli consumare la batteria, poi il giorno dopo quando lo riattivo attacco il cavo della corrente!! HoFattoSoloCosi , Ma no!

Che discorso è?

Ripristinare un PC che Non si Accende

Ti ho scritto ma guarda anche su Google se non ci sono tutte le informazioni che ti servono. Il fatto è questo, se il computer rimane senza corrente quindi senza batteria perdi tutto, alle RAM serve che la tensione rimanga costante, altrimenti tanto vale spegnerlo il computer.

Ma dato che non sono dati sensibili anche se si spenge non fa niente!! Posso metterlo in sospensione e decidere se lasciarlo attaccato alla corrente o mandarlo a batteria!! HoFattoSoloCosi , Per me non è un discorso sensato..

Quello che scrivi è sbagliato: o lo spegni, o lo sospendi.. O mi spieghi un motivo migliore per effettuare la sospensione e togliere il cavo, piuttosto che spegnere direttamente, o lascio li perché mi sembra di scrivere un po' per niente. Quindi sullo spegnimento non discuto perché mi serve che dal lun al ven rimanga già pronto!!

La questione è solo sospensione o ibernazione, allora ho detto che se entrambe non rovinano il pc a questo punto faccio la sospensione che mi ci trovo meglio ed è piu veloce!! HoFattoSoloCosi , La questione è solo sospensione o ibernazione, allora ho detto che se entrambe non rovinano il pc a questo punto faccio la sospensione che mi ci trovo meglio ed è piu veloce!!

Divertente 14 Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. La trattazione seguente è piuttosto datata.

Come non far andare in standby il PC

Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo.

Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

L'altro giorno ero stato chiamato a risolvere un problema tecnico alquanto curioso. L'utente in questione era solito sospendere il suo notebook per lunghi periodi di tempo e, al ritorno, si ritrovava sempre con l'adattatore di rete scheda di rete disabilitato. Questa situazione era senza dubbio molto scomoda, perché ogni qual volta ritornava alla sua postazione di lavoro, doveva agire manualmente per riabilitarsi la scheda, tramite il pannello di controllo.

La disabilitazione dell'adattatore di rete, tuttavia, ha una sua logica: nei momenti in cui Windows è sospeso, lo scopo principale del sistema operativo è quello di risparmiare energia.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Fallaci