Skip to content

Scaricare con utorrent in modo anonimo


Per cominciare a. Come scaricare torrent in modo anomino e sicuro nel Tuttavia, una VPN renderà anonima tutta la tua attività online, quindi non può essere Con BitTorrent, i peer sono collegati tramite i loro indirizzi IP, nel senso che qualsiasi utente. Ecco perché dovresti sempre scegliere con cura i È piuttosto rischioso scaricare illegalmente film. A seguito di numerose mail da vari lettori andiamo a spiegare in dettaglio come scaricare torrent in modo sicuro e anonimo tramite una VPN e qBittorrent.

Nome: scaricare con utorrent in modo anonimo
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 40.87 MB

PeerBlock — Scaricare anonimo da eMule e P2P vari senza essere spiati Scritto da: Vinnie - Pubblicato il: settembre 20, - Aggiornato il: - Nessun commento Una delle maggiori paure fra gli utenti che utilizzano eMule, uTorrent, BitTorrent, Limewire e altri software P2P per scaricare file come film, mp3, programmi e altro materiale protetto da copyright, è quella di venire beccati e sanzionati legalmente. Infatti più che i singoli utenti, vengono legalmente perseguitate le persone che si occupano di diffondere in elevate quantità il materiale protetto da copyright, vedi ad esempio i server ai quali ci si connette per trovare e scaricare file in peer to peer.

Fra questi, uno dei più diffusi è PeerBlock. PeerBlock è un programma gratis che consente di scaricare anonimi da eMule, uTorrent e software P2P vari senza essere spiati quindi senza che si venga intercettati. Nello specifico si occupa di filtrare e bloccare gli indirizzi IP spia, ovvero gli indirizzi IP che intercettano le informazioni di un utente collegato in P2P, quindi in grado di ottenere informazioni come i file che scarica, i file che condivide e la quantità totale del materiale in questione fra download e upload.

Come si usa PeerBlock Facile da utilizzare, va solamente configurato la prima volta che si utilizza e le successive svolgerà tutto il lavoro in automatico e si potrà scaricare da eMule, uTorrent e simili con molta più tranquillità.

Perché usare un servizio come BTGuard per scaricare torrents?

Ma ricorda che non solo altri utenti Torrent vedono queste informazioni. In teoria si ma non se si usano buoni Proxy o VPN provider che appunto non tengono informazioni logs riguardo ai loro clienti.

BTGuard non tiene logs e quindi non registra le attività dei propri clienti. Se un abuso viene loro segnalato in tempo reale possono attivare uno sniffer e risalire a chi lo sta compiendo ma non vengono tenute informazioni chi ha scaricato cosa ecc. In questo modo anche se vengono richieste queste informazioni non possono essere fornite da BTGuard perché non le hanno.

Scegliere se si vuole acquistare il servizio BTGuard VPN per un mese, 3 mesi, 6 mesi o un anno e poi cliccare su continue. E in fine effettuare il pagamento. Usare eu. Aggiungere il Server DNS 8.

Per poter eseguire openvpn da utente normale usare sudo. Nella prima schermata accettare le condizioni e poi cliccare sempre su next e in fine install. Il Corsaro Nero non funziona?

In particolare, recentemente ho ricevuto tante email da parte di utenti che mi chiedevano come mai il sito Il Corsaro Nero non funzionasse più e come mai non fosse più possibile accedere alla homepage del sito.

Ho verificato e mi sembrava che Il Corsaro Nero funzionasse senza problemi, ma effettivamente io avevo una VPN attiva, che mi permette di accedere a tutti i siti bloccati e oscurati in Italia. La condivisione di tali torrent potrebbe comportare procedimenti legali da parte dei proprietari dei contenuti.

A dire il vero ci sono vari modi per accedere nuovamente a Il Corsaro Nero. Di seguito te li mostro tutti, sarai poi tu a scegliere quello più comodo e adatto alle tue esigenze.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Fallaci