Skip to content

Scarica enya da


  1. Come scaricare musica gratis
  2. Only Time – Enya (Solo il tempo sa)
  3. Barra laterale primaria

Ascolta musica di Enya, come Only Time, It Be e altro ancora. Trova i brani, gli album e le immagini più recenti di Enya. Quello composto da Internet e musica è un binomio indissolubile. È dai tempi delle connessioni a 56k che le persone si rivolgono alla grande rete per scaricare. BRANI MUSICALI DA SCARICARE Ave Maria di Gounod · Mozart, Messa da Requiem K, Dies Irae Enya, No Holly for Miss Quinn · Spazio , sigla. Ottieni in regalo Buoni Sconto Amazon da 7€ a 75€ utilizzando il tuo Bonus Cultura 18app su Amazon entro il 16 Settembre. Verifica qui i termini e condizioni .

Nome: scarica enya da
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 65.35 Megabytes

Collega il tuo account Spotify a quello di Last. Collega a Spotify. As your browser speaks English, would you like to change your language to English?

Or see other languages. È disponibile una nuova versione di Last.

Come scaricare musica gratis

Tolkien: "Lothlórien" strumentale nel , "May It Be" nel cantata in inglese ed in Quenya e "Aníron" in Sindarin , queste ultime due fanno parte della colonna sonora del film di Peter Jackson Il signore degli anelli: La compagnia dell'anello. Molte sue canzoni poi, grazie alla orecchiabilità, sono usatissime per film Storms in Africa fa parte delle colonne sonore di Green Card e My life e pubblicità d'ogni sorta.

Enya ha partecipato a numerosi spettacoli dal vivo in televisione, ad alcuni eventi e cerimonie la più recente apparizione è stata ad un tributo alla famiglia Brennan a Letterkenny. Sebbene non abbia mai effettuato un concerto, ha espresso il desiderio di effettuarlo un giorno, e considera l'eventualità come una importante sfida nella propria carriera.

In relazione:MP3 ENYA SCARICA

Ascolta Radio Lucrethia con Winamp. Alcune canzoni di Enya sono cantate interamente in irlandese o latino; l'Inglese è spesso mescolato in queste canzoni, altre volte è l'unica lingua. Ascoltaci su TuneIn. Questo lavoro discografico arriva a vendere 12 milioni di copie e porta ad Enya il suo primo Grammy nella categoria Best New Age Album.

Contemporaneamente, vari film cominciano ad utilizzare canzoni di Enya nelle loro colonne sonore: Green Card - Matrimonio di convenienza , Pazzi a Beverly Hills , Toys - Giocattoli , Cuori ribelli , I sonnambuli Nel viene pubblicato The Celts , riedizione dell'album di esordio della cantante, Enya , che porta alla ribalta i brani meno conosciuti dell'artista vendendo diversi milioni di copie.

Dopo qualche anno di pausa nel viene pubblicato The Memory of Trees , il quarto album della cantante , che raggiunge la vetta della classifica in Australia , Spagna , Paesi Bassi , Svezia e Svizzera e per la prima volta la Top 10 Americana.

Nello stesso anno Enya rifiuta di comporre la colonna sonora di Titanic ; James Cameron si rivolge allora a James Horner chiedendogli di adottare uno stile alla Enya.

Il risultato sarà tale da indurre molte fonti ad attribuire a lei la musica. Al termine degli anni novanta , in 12 anni di carriera, Enya ha già venduto 44 milioni di album e si conferma come una degli artisti di maggior successo del decennio.

A novembre viene pubblicato il quinto album in studio della cantante, A Day Without Rain , anticipato dal singolo Only Time , che, dopo l'attacco terroristico dell' 11 settembre , viene utilizzato come sottofondo in molti servizi radio e televisivi diventando la colonna sonora dei tristi giorni dell'attentato. Il singolo riscuote un grande successo: fa raggiungere per la prima volta ad Enya la Top 10 della Billboard Hot , nonché la vetta della classifica in Canada , Svizzera e Germania , dove ottiene anche l'importante riconoscimento dell' Echo Award.

Spinto da questo successo, A Day Without Rain ottiene grandi risultati di vendite, raggiungendo la vetta della classifica in Germania , Svizzera e Polonia e il secondo posto nella classifica Billboard. Con più di 15 milioni di copie vendute in pochi anni, è oggi l'album di Enya che ha avuto più successo, nonché il quinto album più venduto del e il sedicesimo dell'intero decennio [31].

Only Time – Enya (Solo il tempo sa)

Ha inoltre fatto aggiudicare all'artista irlandese il terzo Grammy nella categoria Best New Age Album. Sempre nel Enya pubblica un altro grande successo: May It Be , che incide per la colonna sonora del film di Peter Jackson Il Signore degli Anelli e contenuto nel primo volume della trilogia musicale del film, La Compagnia dell'Anello.

Il singolo raggiunge nuovamente il successo in tutta Europa e, tra i vari premi, riceve una prestigiosa nomination all' Oscar , ma non ottiene la vittoria. È questo un periodo d'oro per la cantante, che ai World Music Awards del a Monaco viene nominata Artista irlandese di maggiori vendite e Artista new Age di maggiori vendite.

Nel durante un'esibizione al Larry King Live sulla CNN le immagini di battaglie in Afghanistan vengono trasmesse durante l'esecuzione di May It Be , canzone senza alcuna connessione con la guerra.

Questa ennesima associazione di argomenti tristi e violenti alla musica della cantante genera malumore all'interno della community di fans. Ai World Music Awards del Enya è la grande protagonista, aggiudicandosi addirittura tre premi, tra cui quello di Artista Femminile di Maggiori Vendite del Nel si rumoreggia su un'imminente pubblicazione di un nuovo album di inediti, soprattutto in seguito all'apparizione della canzone Sumiregusa in Giappone , all'interno di una campagna pubblicitaria della Panasonic , subito dopo la Warner Music giapponese annuncia la pubblicazione dell'album per metà novembre.

Ma la stessa Enya comunica sulla sua pagina web ufficiale che si tratta di un errore, e che nessun nuovo album verrà pubblicato nell'immediato. Il sesto album in studio è Amarantine , pubblicato nel novembre e trainato dall' omonimo singolo. Questo lavoro rappresenta un'importante fase sperimentativa della musica della cantante , tanto da contenere canzoni in lingua Loxian , un fonema inventato dalla paroliera Roma Ryan.

Nonostante costituisca una grande novità, Amarantine ripete il successo degli album precedenti vendendo più di sei milioni di copie e fa aggiudicare ad Enya il suo quarto Grammy nella categoria Best New Age Album. Essi vengono dapprima pubblicati nell'ottobre esclusivamente per il mercato americano nell' EP Sounds of the Season: The Enya Holiday Collection ; in seguito vengono a far parte della riedizione natalizia dell' album dell'anno precedente: Amarantine: Special Christmas Edition.

Nel novembre Enya viene premiata ai World Music Awards tenutisi all' Earls Court di Londra e, durante un'intervista realizzata dal programma pomeridiano inglese Loose Women , lascia intendere ai suoi numerosi fans ed ascoltatori che lei è nuovamente in studio perché al momento sta lavorando ad un nuovo album, che include alcune delle canzoni natalizie sulle quali sta lavorando.

Si inizia a pensare ad un album tutto natalizio di cui i 4 brani tematici pubblicati un mese prima siano un'anticipazione.

A dicembre viene pubblicata esclusivamente per il pubblico giapponese una nuova intervista fatta a Enya dalla Warner Music e realizzata presso il piano superiore e privato del suo castello, in cui la cantante dichiara ufficialmente di stare preparando un album natalizio, la cui uscita è prevista per la fine del Per la prima volta nella sua carriera, Enya dichiara personalmente di essere in studio per preparare un nuovo album e ne annuncia l'uscita con un anno di anticipo.

A novembre le vendite dei precedenti lavori discografici della cantante hanno superato le 70 milioni di copie e viene pubblicato in tutto il mondo l'album And Winter Came Pur trattandosi di un album stagionale, il nuovo lavoro di Enya ottiene nuovamente grandi consensi, raggiungendo i primi posti nelle classifiche di tutto il mondo e superando in poco tempo 3 milioni di copie vendute.

Esattamente un anno dopo, su iniziativa della Warner Music , viene pubblicato il secondo Greatest Hits di Enya dal titolo The Very Best of Enya , pubblicato in due versioni: una standard, contenente 18 brani già editi nei precedenti albums, e una deluxe, con una diversa tracklist di 22 brani, di cui alcuni rimasterizzati, e un DVD.

I brani della raccolta sono stati scelti tra i preferiti della stessa cantante e dai suoi inseparabili collaboratori, Nicky Ryan e Roma Ryan. Alla fine del la cantante è stata nominata Artista New Age del decennio dalla Billboard. Viene reso noto inoltre che l' artista si sta dedicando alla registrazione del suo ottavo album in studio presso gli Abbey Road Studios , con la cui pubblicazione coinciderà una vera e propria esperienza live, la prima della sua carriera.

Nei primi giorni di ottobre il sito ufficiale appare nuovamente rinnovato e il 9 ottobre esce un nuovo singolo, Echoes in Rain , che anticipa la tanto attesa uscita dell'ottavo album in studio della cantante, che si intitolerà Dark Sky Island , titolo ispirato all'isola di Sark , primo luogo al mondo designato come dark sky area , su cui la paroliera della cantante, Roma Ryan , stava scrivendo dei versi, un luogo dove grazie al limitato uso di luce elettrica è possibile vedere perfettamente il cielo stellato e, in alcuni casi, la Via Lattea.

Si tratta del primo album che la cantautrice pubblica dopo sette anni, pausa giustificata dal fatto che dopo anni di lavoro sia lei che i suoi collaboratori avessero bisogno di una lunga pausa che giovasse anche al ritrovamento della creatività. L'album è stato pubblicato il 20 novembre e contiene come di consueto brani in diverse lingue, tra cui l'inglese, il latino e il loxian , linguaggio fittizio creato da Roma Ryan nel , ispirato dai linguaggi tolkeniani usati da Enya nei brani contenuti nella colonna sonora del film di Peter Jackson La Compagnia dell'Anello , e utilizzata per la prima volta in due brani del suo album del Amarantine.

Lo stile musicale di Enya è un folk celtico malinconico ed etereo [2] che sarebbe "sospeso fra i miti dei celti e la musica sacra, tra medioevo e new age". Questo particolare uso dell'overdub conferisce ai brani un sound caratteristico e inconfondibile: per ottenere questo risultato è necessario sovrapporre la voce della cantante anche volte.

L'altra grande innovazione da riconoscere ad Enya ed al suo team sono senz'altro gli arrangiamenti: tutti gli strumenti sono suonati da Enya, tipicamente alla tastiera elettronica, con una maestria tale che le permette di fondere in maniera unica la musica tradizionale irlandese con la musica classica o addirittura la musica pop.

Barra laterale primaria

Alcune canzoni di Enya sono cantate interamente in irlandese o latino ; l' inglese è spesso mescolato in queste canzoni, altre volte è l'unica lingua. Tolkien ; infine è usato anche il loxian. Enya ha composto tre brani ispirati al libro Il Signore degli Anelli di J. Tolkien : Lothlórien strumentale nel , May It Be nel cantata in inglese ed in Quenya e Aníron in Sindarin ; queste ultime due fanno parte della colonna sonora del film di Peter Jackson Il Signore degli Anelli.

Molte sue canzoni poi, grazie alla orecchiabilità, sono usatissime per film Storms in Africa fa parte delle colonne sonore di Green Card e My Life e pubblicità d'ogni sorta, come ad esempio il singolo Only time usato per la pubblicità Volvo con protagonista Jean-Claude Van Damme.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema