Skip to content

Scarica bussola gratis per samsung


  1. BUSSOLA – ecco le migliori applicazioni per smartphone Android
  2. Bussola gratis: le migliori applicazioni per Android e iPhone
  3. Bussola: a cosa serve?
  4. '+nodupH1.html()+'

Usa la bussola più precisa disponibile nelle tue attività all'aperto. *Funzioni* - Mostra il vero nord - Mostra latitudine e longitudine - Mostra la velocità dell'. Questa applicazione mostra il senso con la bussola, Caratteristiche: Mostra Est, Ovest, Sud, Nord - Utile. - E 'per tutti. - è gratis! Ulteriori informazioni. Comprimi. Bussola: la migliore per orientarsi senza altri riferimenti. bussola. Link: scarica Bussola. La prima bussola. Ecco le migliori applicazioni da scaricare su Android e iOS per avere una bussola gratis sul proprio smartphone. Online si trovano molte.

Nome: scarica bussola gratis per samsung
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 62.63 MB

Ecco il motivo per il quale oggi voglio proporti una lista con le migliori app Android da non perdersi per nulla al mondo. Abbassa lo sguardo di qualche centimetro e troverai decine di app dedicate a Internet, comunicazione, multimedia e produttività che non aspettano altro che essere scaricate. Provale tutte e ti assicuro che non te ne pentirai. Nota: alcune applicazioni, come ad esempio quelle per il backup e quelle per la manutenzione del sistema, possono richiedere il root. Te ne ho parlato con dovizia di particolari nel mio tutorial su come effettuare il root su Android.

Internet Cominciamo dalle migliori app Android dedicate alla navigazione online, alla lettura delle news e alla comunicazione tramite posta elettronica.

È leggero, velocissimo e funzionale.

BUSSOLA – ecco le migliori applicazioni per smartphone Android

Funziona solo con gli account Gmail. Dropbox , Google Drive e OneDrive — le applicazioni ufficiali dei servizi di cloud storage più popolari del momento. Se li usi, installale!

È facilissima da usare e supporta tutti i principali sistemi operativi desktop e mobile. Chiamate e Messaggi Adesso passiamo a una raccolta delle migliori app Android dedicate alla comunicazione, quelle per telefonare gratis attraverso Internet, messaggiare e tenersi in contatto con i propri amici sui social network.

Facebook Messenger — il client per messaggiare gratis con i propri amici di Facebook. Consente anche di effettuare telefonate gratuite tramite Internet. Semplicemente un must-have per tutti gli iscritti al social network, insieme alla app ufficiale di Facebook.

WhatsApp — ha ancora bisogno di presentazioni? È semplicemente una delle app più popolari per messaggiare gratis attraverso Internet con tutti gli altri iscritti al servizio. Telegram — altro servizio di messaggistica molto popolare. Supporta chiamate, chat e videochiamate gratis con tutti gli iscritti al servizio. Google Duo — ottima alternativa a Skype sviluppata da Google.

Messenger, Jabber e Steam. Costa 5,49 euro. Hangouts — il successore del mitico Google Talk. Permette di chattare, effettuare conferenze video e scambiarsi file facilmente. Tutto gratis. Google Allo — applicazione di messaggistica targata Google. Ookla SpeedTest — famosissima app per valutare le prestazioni della rete. Scopriamolo subito insieme! Si basa sulle affidabilissime mappe TomTom e permette di consultare i percorsi anche in modalità offline. Google Maps — il buon vecchio servizio di mappe di casa Google consente di trovare la strada giusta per arrivare ovunque.

Fornisce informazioni dettagliate anche sui percorsi da fare con i servizi di car sharing e in bici.

Bussola gratis: le migliori applicazioni per Android e iPhone

Per approfondimenti relativi a questo tipo di app, consulta il mio tutorial dedicato interamente ai navigatori per Android. Musica, Video e Foto Ormai chi è che non usa il proprio telefonino per ascoltare la musica, guardare dei video o fare foto? Ecco quali sono le migliori app Android per svolgere tutte queste attività.

Spotify — il client ufficiale di uno dei servizi di musica in streaming più popolari del mondo. Permette di ascoltare gratuitamente musica in modalità shuffle. Google Play Music — il servizio musicale di Google.

La sottoscrizione mensile costa 9,99 euro. Vi raccomando di usare questo programma possibilmente in uno spazio aperto poiché è importante che nessun elemento presente nell'ambiente interferisca con il sensore che state installando. Se tutto è stato eseguito nel modo giusto vi debbono apparire due numeri con due cifre ed un terzo numero con una sola cifra.

Potete accorgervi immediatamente se il vostro sensore magnetico è stato installato e calibrato bene, poiché in caso contrario il secondo numero vi apparirà con molti zeri al posto delle consuete due cifre, come vi ho spiegato prima. La maggior parte sono gratuite, a volte non del tutto complete. Altre sono a pagamento e in questo caso offrono veramente grandi servizi. In questo articolo invece ti spiego quali sono le migliori App per orientarsi, ovunque ci si trovi, sia che ci troviamo in un bosco, che in aperta campagna, in montagna o in città.

Bussola: a cosa serve?

Naturalmente, prima di poter installare una App devi anche sapere come fare. Nulla di più semplice. Puoi anche consultare le varie categorie, tra cui, giochi, film, libri, le classifiche delle App più scaricate, le categorie e molto altro ancora.

Di norma, le applicazioni che scarichi sui tuoi dispositivi dispongono di un pacchetto di mappe gratuite di base.

'+nodupH1.html()+'

Alcune di queste mappe offrono itinerari cittadini, altre, quelle che interessano i cercatori di funghi o comunque chi vuole fare del trekking, offrono invece itinerari off-road o outdoor, che dir si voglia, ovvero su mulattiere o sentieri.

Queste mappe devono poter esser consultabili anche offline perché non sempre durante le nostre escursioni nei boschi abbiamo connessione wi-fi e quindi possibilità di accedere ad Internet, soprattutto nelle vallate o tra i monti. Mappe offline, significa che le mappe fornite dagli applicativi, sono consultabili anche senza utilizzare la connessione internet, o senza che questa sia disponibile.

In pratica, si tratta di vere e proprie mappe, che un tempo venivano realizzate su lenzuoloni di carta, che mai si riusciva a piegare a dovere, ma che oggi sono usufruibili anche attraverso cellulari, tablet, desktop, grazie alla digitalizzazione. Insomma, se la tua applicazione non possiede il dettaglio della zona in cui vorresti effettuare la tua prossima uscita a funghi, o la tua escursione a piedi o in bike, basta cercare su Google la mappa che ti interessa, verificare la compatibilità con il tuo applicativo, scaricarla, ed il gioco è fatto!

Consente di geolocalizzare individuare un punto esatto sulla mappa qualunque punto, anche partendo da una foto. Completamente gratuito, con mappe consultabili anche offline, purché preventivamente scaricate dal database di Oruxmaps. Compatibile con un gran numero di formati di mappe tra cui lo sperimentale GeoPDF. Sviluppata direttamente da Google.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema