Skip to content

Partita iva regime dei minimi cosa si puo scaricare


  1. Spese mediche
  2. Regime dei minimi
  3. Come calcolare il reddito e l’imposta da versare per il nuovo regime forfettario

Le spese condominiali;. Su questa differenza si calcola il 5% di imposta sostitutiva da pagare. Cosa si può scaricare in regime dei minimi? Quali sono le spese che possono essere. Deducibilità costi auto partita Iva imprese e professionisti. Regime dei Cosa si può scaricare con il regime dei minimi? Innanzitutto. Cosa scaricare. Spese per l'auto: possono connesse alle attività professionali si considerano beni ad uso promiscuo, deducibili al 50%, così.

Nome: partita iva regime dei minimi cosa si puo scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 34.29 MB

Linkedin Scegliere se aprire o meno una partita IVA non è una decisione semplice. I fattori da considerare sono molteplici e non sempre si hanno a disposizione tutti gli elementi per fare una scelta consapevole.

Ad esempio, prima di poter aprire una partita IVA è necessario dotarsi di un indirizzo di posta elettronica certificata , che dovrà essere utilizzato per inviare e ricevere tutte le comunicazioni ufficiali.

Vediamo nel dettaglio nel vademecum che segue quali sono i fattori da tenere in considerazione quando si vuole aprire una partita IVA. Chi decide di intraprendere questa strada sono obbligati a farlo tutti coloro che svolgono attività lavorativa in forma autonoma e non soggetti a reddito da lavoro dipendente è chiamato a sottostare a diversi obblighi di natura contabile, amministrativa e burocratica.

In caso di apertura di partita IVA per ditta individuale, ad esempio, si sarà chiamati ad iscriversi al Registro delle Imprese; effettuare liquidazione e versamenti IVA; tenere i registri contabili e compilare gli Indici Sintetici di Affidabilità gli ISA, che dal hanno sostituito gli Studi di Settore. Scegliendo piattaforme software come Libero SiFattura , ad esempio, sarà possibile non solo inviare e ricevere tutte le fatture della propria attività, ma anche gestire gli insoluti, il flusso di cassa e molto altro ancora.

Inoltre tale costo potrà mai essere dedotto dal reddito o ammortizzato? Mag, Risposta a Laura.

Spese mediche

Se si preferisce non dedurre il costo di un determinato bene, allora il valore di tale bene non rientrerà nel limite triennale dei Mag, Salve, ho trovato per caso il suo sito su google e voglio farle i complimenti per il contributo generoso che da nei confronti di emeriti sconosciuti.

Detto questo ho bisogno di un consiglio da parte d un esperto come lei difficile da trovare.

Sono un artigiano edile dal e dal sono sotto il regime dei minimi. Le caratteristiche del regime dei Contribuenti Minimi sono di seguito brevemente sintetizzate.

I versamenti alla cassa di previdenza di appartenenza sono considerati costi deducibili. Venendo al caso specifico, possiamo fare il seguente ragionamento. Poniamo che il contribuente abbia due familiari a carico moglie e figlio.

Su un reddito lordo di euro Ecco dunque, che in questo caso, stando i dati di cui sopra, vi sarebbe convenienza a restare nel regime normale.

Svolgerei entrambi i lavori. Vorrei sapere se sia possibile aprire P. Visto che, sfortunatamente, potrei considerare il prossimo anno la chiusura della p.

Regime dei minimi

Il mio regime è quello dei minimi dal ad oggi. Grazie Ferdinando a Salve.

Sono un fisioterapista già in regime dei minimi. A brevissimo vorrei prendere in affitto un locale ed acquistare delle macchine strumentali per la mia attività professionale.

Ora vorrei cambiarla per una dal valore di euro Le mie domande sono: — al fine del superamento del valore di Giuseppe a Salve dott. Bubani sono un libero professionista con P IVA dal marzo Ho capito bene la norma oppure sono fuori strada?

Come calcolare il reddito e l’imposta da versare per il nuovo regime forfettario

Bubani a Gent. Francesco a complimenti per il sito e per la sua chiarezza e disponibilità.

Grazie per la sua disponibilità. Marco Amadori a Gentile Dott.

Insomma, ok pagare molto ma almeno cerchiamo di evitare il rischio di pagare più del dovuto. Tutti i ragionamenti sotto esposti non valgono ovviamente per il regime forfettario.

Per i contribuenti in contabilità ordinaria vige il principio della competenza: un ricavo oppure un costo viene imputato rispetto al periodo di effettiva maturazione dello stesso, a prescindere dal momento finanziario incasso o pagamento.


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema
  • By Fallaci