Skip to content

Database da altervista scaricare


  1. Adblock Detected
  2. Michele Tuttafesta's home page
  3. OpenSTAManager

Ciao a tutti, come posso scaricare il mio database? Pannello di controllo>> tools>>phpmyadmin e da lì lo esporti seguendo le indicazioni. per trasferire fisicamente un dominio, per esempio da altervista, a un altro. Quindi andiamo alla directory in cui abbiamo “scaricato” tutto il. Io di fatto vorrei trasferirlo da un 1001recepti.info ad un Se per download intendi scaricare i file tramite ftp, in parte va bene, poi devi esportare il database ovviamente ed importarlo nel nuovo database che hai a. 1 Non so da che parte cominciare; 2 PHP5 è supportato? come lo attivo queries che il tuo database può eseguire in un'ora", cosa devo fare dal disco quando nuovamente richieste anzichè doverle scaricare nuovamente.

Nome: database da altervista scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. Windows XP/7/10. iOS. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 68.44 Megabytes

La guida, appunto, per comodità, prenderà come esempio il passaggio da ilvecchiodominio. La guida è per tutti , soprattutto per chi è alle prime armi e non sa come muoversi, e si articolerà in 4 passaggi fondamentali:. Trasferire i file da remoto a locale Uno degli strumenti indispensabili per gestire i file presenti nel nostro sito è un client ftp , come Filezilla.

Quindi scarichiamolo da qui , installiamolo ed apriamolo. Se non sai quali dati inserire , apri lo spoiler altrimenti continua con la guida.

Con Filezilla carichi la cartella che contiene il sito. Comunque, per vedere correttamente il sito, tutto deve essere al proprio posto, perchè Drupal archivia nel DB tutte le informazioni che gli servono per "compilare" la pagina che l'utente richiede.

Io, da neofita, incontro qualche problema.

Adblock Detected

Ciao Marco. La connessione che esegue Filezilla usa un protocollo "ftp". Poi dovresti avere username e password sempre forniti da Altervista. Ciao, ti ringrazio per la guida, che ho provato a seguire pur avendo in locale un server MAMP e Drupal 8.

Purtroppo, al momento dell'upload del backup del mio database personale, Altervista mi restituisce un errore riguardante l'unknown character set "utf8mb4". Community social. Segui il mio nuovo videocorso che copre tutto il necessario per cominciare a programmare usando JavaScript!! Scopri il cms Special Edition!

Design moderno, guestbook, galleria, mailform, contavisite Shareaza a tutta banda! Se ami scaricare a manetta, con Shareaza scarichi dalle reti emule, torrent e gnutella!

Migliori Server Emule La lista dei server aggiornata a Maggio , raccolta in link magnetici! Come guadagnare con internet?

Soluzioni mirate a ogni esigenza, senza investire un euro!

Vantaggi cms senza database Siti interattivi di tutto rispetto! Lotta tra browser Internet Explorer e Mozilla Firefox a colpi di tecnologia! Crea il tuo sito dinamico! Versione stampabile.

Home Page Realizza il tuo sito Noi usiamo un cms che ha abolito l'uso dei database!!! Vedi faq. Se posso vorrei chiederti che modulo usi nei nodi per lo slideshow delle immagini ed in che modo hai implementato lo slideshow degli articoli nella home.

In fine, sempre se posso, mi permetto di consiglairti il modulo comment notify che permette di inviare delle notifiche quando viene inserito un nuovo commento in un nodo in modo da tenere vive le discussioni. Grazie per i complimenti! Per lo slideshow delle immagini nei nodi, ho installato il modulo insert e colorbox. Per lo slideshow nella home ho creato un contenuto apposito chiamato "banner" che di volta in volta inserisco o modifico per farlo apparire in prima pagina in una views a slideshow.

In questo momento non trovo il link da cui ho preso spunto e google non mi aiuta! E' solo un po' macchinoso da fare e soprattutto da tarare, ma non è difficile Intanto ti ringrazio per la dritta sul modulo colorbox, installato e funzionante alla perfezione, unico neo è che non c'è modo di utilizzarlo direttamente con fckeditor; Per quanto riguarda il modulo comment notify la versione dev è completamente funzionante, la uso senza problemi sul mio sito con l'ultima versione di drupal; è vero, si potrebbero usare le azioni o i ruoli di drupal per fare un qualcosa di simile ma poi gli utenti anonimi non ne avrebbero il controllo.

Intanto vorrei aprofittare ulteriormente della tua pazienza per chiederti come hai ottenuto, ad esempio nella sezione articoli del tuo sito, l'impaginamento con immagine, titolo, anteprima troncata e link "mostra"? Che campi hai utilizzato nella vista? Non sono mai riusicto a mettere l'immagine come l'hai posizionata tu.

La mia paura è che da un aggiornamento all'altro cessi di funzionare, come mi era successo con il Forum e il modulo omonimo di Multilingual tutto bloccato quando cliccavo sul link Forum ancora prima di pubblicare on-line il sito, solo che in quel caso gli aggiornamenti erano rapidi e con la successiva versione tutto è ritornato a funzionare poi alla fine non l'ho più usato perché inutile per questo sito. Se fossi un buon designer avrei potuto metterci qualche bordo colorato o le ombre, ma ho preferito restare sul sobrio che va tanto di moda in questo periodo!

Per quanto riguarda i moduli notify e comment notify dipende dalle esigenze, secondo me comunque molto meglio il secondo. Si possono comunque ricreare le stesse azioni con il modulo rules e con i token di sostituzione per poter indicare gli indirizzi ai quali inviare le mail.

Bene, ho tolto il tuo indirizzo email e penso di aver trovato una soluzione "quasi definitiva" per le notifiche, che ben si adatta alla mie esigenze. Ho provato in locale i due moduli e concordo che comment notify sia migliore, ma alla fine ho risolto con le azioni e i triggers!

Michele Tuttafesta's home page

Ciao, ritorno a farti un'altra domanda, ma tu non hai problemi con le dimensioni del tuo database? Normalmente quanto è grande il tuo database? Sto facendo delle prove in locale ma vedo che il file ht. Bentornato Mario, per quanto riguarda la mia esperienza 2 siti ho notato che SQLite tende a raggiungere velocemente i 20 MB e poi è cresce più lentamente.

OpenSTAManager

Mi spiego meglio andando a spulciare i vari backup che ho fatto: dopo 3 mesi 21,1 MB 94 articoli pubblicati , dopo 6 mesi ancora 21,1 MB articoli e dopo 12 mesi 26,6 MB articoli.

Al momento non ho notato grossi rallentamenti. Io lo avevo usato con successo solo nel database presente nel sito del mio computer, quello che mi era servito per le varie sperimentazioni in locale. Non mi sono ancora azzardato a toccare quello online!


Articoli simili:

Categorie post:   Sistema